19/09/2014

Oltre ogni frontiera

La situazione della Libia è sotto gli occhi di tutti, ma i particolari interessi del nostro Paese in quest’area richiedono un impegno particolare: per questo un’azienda, leader nel Veneto nel settore dell’impiantistica, si è rivolta a Veneta Trasporti per la consegna di un importante carico destinato ad una raffineria dell’Eni nelle vicinanze di Tripoli.

Un trasporto eccezionale in condizioni impossibili: il problema si è risolto grazie ad un percorso alternativo messo a punto con la collaborazione della rete collaudata di relazioni di Veneta Trasporti. Al posto della tradizionale tratta Rovigo-Marghera-Tripoli, sì è costruito un nuovo percorso Ravenna-Catania-Malta, con il supporto del gruppo navi Grimaldi.

Un percorso alternativo reso possibile anche grazie alle nuove tecnologie di monitoraggio presenti nei mezzi Veneta Trasporti.

Veneta Trasporti arriva a Tripoli